Il governatore della California è un disastro

di John Paul Jones*

GAVIN NEWSOM COME PUÒ DEFINIRSI CATTOLICO?

Il governatore della nostra California è un disastro. Prima di raccontarvi chi è vorrei spiegare come funziona qui da noi il sistema.

Gli Stati Uniti sono una unione di 50 Stati. Ognuno indipendente dall’altro. Abbiamo un Governo federale che niente ha a che fare con i singoli stati, come si fa nella Repubblica Federale di Germania.

Abbiamo delle leggi federali (anche se non sono moltissime). Noi in ogni Stato applichiamo le leggi del nostro Stato che sono diverse da stato in ogni Stato. Se la cittadinanza è americana, a parte il passaporto siamo cittadini solo nel nostro Stato di appartenenza. Quando usciamo per andare in un altro Stato li abbiamo i diritti che puo avere un italiano che magari va in Svezia..

Perche ho parlato di questo? Per spiegare chi è il nostro Governatore Gavin Newsom.

Il “nostro” Governatore, che si proclama “cattolico a tutti gli effetti”, invita le donne che vogliono abortire negli Stati dove non è permesso, a venire qui in California ad abortire, chiaramente a spese dei contribuenti dello Stato della California (tutto gratis a spese nostre ed è pure severissimo contro i medici che si rifiutno di fare aborti).

Io non giudico nessuno ma se uno ha come, dice il nostro governatore, “dei sani principi cattolici”, questo non lo dovrebbe fare. Eppure negli spot televisivi si vanta di essere il paladino della difesa dei diritti della donna.

Mai e poi mai, ha sostenuto, nello Stato dove lui governapermetterà che l’aborto sia bandito. Anzi, ha detto, lotterà con tutte le sue forze affinché questa “conquista sociale” nello Stato della California sia preservata come “forma di progresso e civiltà”.

Come ha fatto il Santo Padre, Papa Francesco, a ringraziarlo per aver sospeso temporaneamente le condanne a morte nel nostro Stato (peraltro non ha mai spiegato il perché abbia sospeso le esecuzioni).

Perché non ha raccontato al Pontefice cosa era successo nelle camere a gas dove avvengono le esecuzioni dei condannati? Il come morivano? Perché non ha detto che la ditta che forniva il gas ora non lo produce piu.

Forse se Papa Francesco fosse al corrente di questo non lo avrebbe ringraziato della sospensione delle esecuzioni.

Qualche settimana fa Newsom è stato in Vaticano a parlare del “Climate change”. Come mai ai cattolici non è interessato il suo curriculum politico, quello di un personaggio che il piu subdolo che esista, forse peggio del nostro presidente Biden.

Newsom si presenta come il piú forte supporter della ideologia WOKE ed è il supporter di una proposta di legge dei Democratici che non rispetta i morti.

Infatti i Democratici vorrebbero permettere che le ceneri dei defunti (che in vita si erano espressi in tal senso) possano diventare concime. Si avete letto bene: concime. I morti verrebbero messi in un sacco con dei componenti chimici per farci del concime per la terra. Questo con la scusa dellla “mania green”…

* Corrispondente dalla California di Informazione Cattolica 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments