Il vescovo Giovanni d’Ercole alle autorità: “la chiesa non è luogo di contagio”


[sg_popup id=”1003″ event=”inherit”][/sg_popup]

“La chiesa non è luogo di contagio”. “Bisogna obbedire più a Dio che agli uomini”.
Così ha reagito all’ultimo Dpcm del governo il vescovo di Ascoli Piceno Sua Eccellenza Monsignor Giovanni d’Ercole.

Ecco il video.

 

AGGIUNGITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI

SEGUICI SU TWITTER: CLICCA QUI

AGGIUNGITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE. CLICCA QUI


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments