Ebreo viene accoltellato. L’assalitore fermato. Ma la neolingua proibisce di dire che…


 

Ex Inghilterra.

Un ebreo sulla cinquantina viene accoltellato più volte per la strada da uno sconosciuto. I passanti salvano il rabbi che viene trasferito in ospedale, preghiere.

La polizia ferma un “asiatico”.

Il tentato omicidio non viene correlato al terrorismo bensì ai cosiddetti in neolingua “crimini di odio” che gli enemedia nelle loro statistiche addomesticate normalmente attribuiscono al ritorno del fascismo.

Fine, oggi funziona così.

 

LORENZO CAPELLINI MION


Subscribe
Notificami
1 Commento
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Il regno di Satana avanza.