Il nuovo sultano Erdogan ha intenzione di ri-islamizzare la basilica di Santa Sofia


Il nuovo sultano Erdogan ha intenzione di riconvertire in moschea la grande basilica di Santa Sofia il prossimo 15 luglio.



Ataturk ne aveva fatto un museo e tale era rimasta per un secolo, quella che fu la più bella e importante cattedrale della cristianità orientale, saccheggiata e convertita all’Islam dopo la conquista di Costantinopoli nel 1453, un evento paragonabile al crollo dell’Impero Romano d’Occidente nel 476. Islamizzano tutto in bella vista e nessuno che protesti.

Se per caso invece in Occidente esce anche una sola vignetta sull’Islam sono capaci di bruciare tutto. Abbiamo interiorizzato la sottomissione.

 

GIULIO MEOTTI

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments