La “Pravda” di Conte, Il Fatto Quotidiano di Travaglio, auspica che sparino sui militanti di Fratelli d’Italia


Una giustamente arrabbiata Giorgia Meloni ha pubblicamente risposto, attraverso un video sui suoi canali social, a quanto pubblicato oggi sul giornale dei Cinque Stelle, diretto dal giustizialista Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano.

Sulla  “Pravda” di Giuseppe Conte oggi è comparso un articolo di una violenza estrema.

L’articolista ALESSANDRO ROBECCHI, parlando della tematica dei sospetti di fascismo su Fratelli d’Italia, ha scritto: “tre indizi fanno una prova, dieci indizi fanno una certezza e dopo cento dovrebbero intervenire i partigiani del Cln con lo schioppo”.

Non contento di avere invocato, velatamente ma non troppo, le armi contro i militanti del partito di Giorgia Meloni, l’articolista, evidentemente avallato da Travaglio che è il responsabile legale di ciò che scrivono sul suo quotidiano, ha chiosato: “Fa bene su questo giornale a chiedere alla sora Meloni di dissociarsi una volta per tutte dalla retorica fascista dei suoi eletti e dei suoi militanti, ma dubito che succederà: quella retorica, un po’ grottesca e molto ignorante, risibile e feroce è l’acqua in cui nuota Fratelli d’Italia, gli slogan fascisti e i vestiti da gerarchi sono il plancton di cui si nutre, e non si è mai visto un pesce svuotarsi l’acquario da solo. Bisognerebbe aiutarlo come l’altra volta, settantantacinque anni fa”.

Come si vede, un probabile auspicio di ben più gravi violenze. Una cosa inaccettabile da leggere su un giornale nazionale nei riguardi di qualsiasi esponente politico, che militi ovunque, dall’estrema sinistra a Casa Pound. Le idee non si combattono con la violenza. Ma con altre idee, se ci sono!

Su Twitter la Meloni ha commentato: “Cronache dal mondo dei ‘pericolosissimi sovranisti’: in un’unica giornata, il Fatto Quotidiano invita praticamente a spararci addosso, e i cinquestelle a darci l’ergastolo. E sono gli stessi che passano la giornata a darci lezioni di tolleranza”.

A seguire il commentato della Meloni su Facebook.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments