“La pubblicità per l’aborto è una pubblicità di un reato, e questo è criminale”


“La pubblicità per l’aborto è una pubblicità di un reato, e questo è criminale”, ha spiegato qualche tempo fa il cardinal Rainer Maria Woelki, condannando gli aborti in Germania e gli interventi sul genoma umano con la nuova tecnologia CRISPR / Cas9.

Per l’arcivescovo di Colonia l’aborto non deve scadere nell’essere considerato una “procedura medica di tutti i giorni”.

Rainer Maria Woelki è stato creato cardinale presbitero del titolo di San Giovanni Maria Vianney, nel concistoro del 18 febbraio 2012, dal già papa Benedetto XVI.

L’11 luglio 2014 papa Francesco lo ha nomina arcivescovo metropolita di Colonia.

Matteo Orlando


Subscribe
Notificami
1 Commento
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Vero