Trump firma ordine esecutivo sull’uso improprio dei visti H-1B


Il presidente Donald J. Trump ha firmato un nuovo ordine esecutivo teso a combattere l’uso improprio dei visti H-1B, che sono stati sfruttati per sostituire qualificati lavoratori statunitensi con stranieri sottopagati nonché indirizza tutti gli enti federali a concentrarsi sull’assunzione di americani di ogni razza, colore, religione.

Promesse fatte, promesse mantenute per un concentrato di buon senso, abbastanza per mandare fuori di testa i globalisti.

Intanto il dato sull’approvazione riguardante il suo operato tra i Repubblicani si attesta al 96% e tra tutti supera il 50%, non avveniva da prima della crisi provocata dal virus di Wuhan.

Anche gli ultimi sondaggi non partigiani lo danno in testa, pensate se avesse una copertura mediatica appena appena equilibrata.

Il tutto mentre al sempre più confuso Biden, che attende nel suo scantinato che il Partito gli imponga il candidato vice, viene sconsigliato di affrontare dibattiti in tv con quel vecchio leone della libertà.

E sarebbe un peccato perché avevo già la scorta di pop corn.
Li terrò per le loro facce la mattina del 4 Novembre.

 

Lorenzo Capellini Mion

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments