Tutti i giorni con Maria: 5 agosto, Madonna della Neve (Roma)


Nella notte tra il 4 e il 5 agosto del 363, a Roma, la Madonna apparve a due ricchi patrizi cristiani che, senza prole, chiedevano lumi a Maria sulla destinazione dei loro beni.

La Vergine disse di far costruire una chiesa in suo onore sull’Esquilino e confermò apparendo in contemporanea anche a Papa Liberio (352-366). Indicò anche il punto esatto, facendo trovare, la mattina dopo, una zona ricoperta di neve fresca su quel colle.

Era il 5 agosto, in una città in cui, allora, l’afa estiva infuriava molto più che oggi e, anzi, soleva addirittura mietere vittime per il clima insopportabile. Il Papa diede subito l’avvio ai lavori e, col denaro dei due benefattori, sorse la chiesa supernamente richiesta.

Nell’anno 432 detta chiesa venne sostituita dalla basilica di Santa Maria maggiore, la cui Dedicazione si festeggia appunto oggi. La Madonna aveva espressamente detto sia ai veggenti sia al Papa che l’indomani si sarebbe trovato un punto coperto di neve.

Da qui deriva il nome popolare della festa: Santa Maria delle nevi.

 

Fonte: Rino Cammilleri, Tutti i giorni con Maria. Calendario delle apparizioni mariane, Edizioni Ares, Milano 2020, p. 460.

www.rinocammilleri.comwww.edizioniares.it

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments