“Nessuno ha il diritto di decidere chi sia degno o meno di vivere”


Per la rubrica dei video

, più o meno recenti, utili per comprendere la realtà che ci circonda, proponiamo un intervento su temi di stretta attualità (Covid, elezioni USA, legge Zan, RU486, situazione politica nazionale, aborto) dell’avvocato Pietro Guerini, Presidente nazionale del “Comitato NO194” e della omonima associazione (no194.org).

L’avv. Guerini ha recentemente espresso la piena approvazione della sentenza della Consulta polacca che ha dichiarato l’incompatibilità con il locale testo costituzionale di qualsiasi forma di aborto eugenetico.

“Nessuno di noi deve e può arrogarsi il diritto di decidere chi sia degno o meno di vivere e di negare un’esistenza intera ad un essere umano. Condanniamo le gravi profanazioni delle Chiese e gli atti di danneggiamento compiuti da forze sobillate ed organizzate dall’estero nonché le pressioni che l’UE e gli organismi sovranazionali esercitano sul tema da anni nei confronti delle istituzioni polacche e confidiamo che il governo ed il parlamento traducano fedelmente in legge la pronuncia della Corte Costituzionale, senza cedere alla violenza ed alle ingerenze estere”.

 

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments