Attilio Negrini: “famiglia significa libertà e indipendenza dalle manipolazioni ideologiche odierne”


Redazione di (In)formazione Cattolica

Sulla falsariga del famoso “Questionario di Proust”, la redazione di (In)formazione Cattolica ha rivolto delle domande curiose allo scrittore Attilio Negrini.

Classe 1964, sposato, 4 figli, laureato in Giurisprudenza, Attilio Negrini ha un’attività in proprio nel settore commerciale, vive nel bresciano ed è molto impegnato sui social.

 

1. Una persona famosa che si avvicina al tuo ideale… San Giovanni Paolo II.

2. Una tua fobia… L’aereo, ma più che volare, pensare di doverlo prendere.

3. La materia più amata e quella più odiata da studente… Latino – Fisica (solo perché ho avuto insegnanti che non me l’hanno fatta apprezzare).

4. Una cosa che hai sempre voluto fare e non hai mai fatto? Pubblicare un romanzo. E sta per uscire!

5. Qual è la tua più grande passione? La fotografia, il calcio.

6. Qual è il tuo motto? Bussa e ti sarà aperto (ma spesso non ho bussato per paura di disturbare).

7. Un oggetto al quale sei particolarmente legato… Nessuno in particolare, tutti i ricordi scritti, fotografici ecc. di famiglia.

8. Il film più bello che hai visto… Il Fuggitivo e The Passion.

9. Il tuo programma tv preferito… I Simpson perché vengono attaccati tutti i luoghi comuni.

10. Il cantante (o gruppo musicale) preferito… De Andrè e U2.

11. Il tuo sport preferito… Calcio.

12. Il tuo piatto preferito e quello che proprio “non digerisci”… Spaghetti con le vongole – digerisco e apprezzo tutto.

13. Lo Stato del mondo in cui ti piacerebbe vivere… Se proprio mi cacciassero, Irlanda.

14. Tra i vari problemi del mondo qual è quello che ti dà più fastidio? L’aborto.

15. Il sito web che preferisci per informarti… Tempi, La nuova Bussola Quotidiana, Il Timone, Informazione Cattolica.

16. Che personaggio storico ti piacerebbe essere? L’imperatore Costantino.

17. Il tuo massimo sogno di felicità… Il Paradiso insieme a tutte le persone che amo.

18. Hai tatuaggi e/o piercing: perché hai scelto di farli? No, perché sono forme di autolesionismo e spesso di consacrazione al demonio.

19. Un ricordo bello legato alla tua infanzia… La sera del sabato quando andavamo a Piacenza dai nonni e dalla zia.

20. Pro o contro l’aborto e perché… Contro perché è un omicidio.

21. Pro o contro l’eutanasia e perché… Contro perché solo Dio è padrone della nostra vita.

22. Pro o contro la legalizzazione delle droghe chiamate leggere e perché… Contro perché creano dipendenza e cessa la libertà individuale.

Credi nella vita su altri pianeti? No perché Dio s’è fatto uomo e ha dato il suo unico figlio per noi. Se ci fossero altri esseri intelligenti in un’altra galassia, credo che andrebbe contro la “logica” di Dio.

24. Che cos’è per te la famiglia. È sufficientemente tutelata in Italia? La famiglia è il luogo migliore per sperimentare l’amore di Dio per l’uomo. In Italia e altrove non è tutelata perché famiglia significa libertà e indipendenza dalle manipolazioni ideologiche che vengono da chi gestisce il potere.

25. Cosa pensi della credenza orientale chiamata reincarnazione? Penso che se esistesse la reincarnazione la vita sarebbe un carcere per espiare le pene di quella precedente e non il più grande dei doni.

26. Credi in una forma di vita dopo la morte terrestre (per esempio paradiso, inferno, ecc.)? Credo nel Paradiso e nell’Inferno, le uniche alternative tra le quali dobbiamo “scegliere”.

27. Credi negli angeli? Credo negli angeli, esseri spirituali che superano in perfezione tutte le creature di Dio.

28. Chi è per te Gesù Cristo? Gesù è figlio di Dio, seconda persona della S.S. Trinità.

29. Credi che possano verificarsi dei miracoli? La vita è un miracolo, la transustanziazione è un miracolo. Credo anche a tutti i miracoli che Dio compie per intercessione della Madonna e dei Santi.

30. Qual è il senso della tua vita? Come vorresti spenderla nel mondo? Il senso della mia vita è essere felice. Sono felice quando mi accorgo di fare qualcosa di buono per amore. Il senso della vita è l’amore.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments