Eventi culturali da non perdere!


PRESENTAZIONE DI UN LIBRO DI MASSIMO VISCONTI, IL PROGRAMMA JOINT DIPLOMA TOMMASO D’AQUINO 2021-2022 E GLI INCONTRI DEI GIOVANI UCID LAZIO

Di Matteo Impagnatiello*

Domani, Giovedì 15 aprile, alle ore 21, in diretta sulla pagina Facebook dell’Istituto “Stato e Partecipazione”, vi  sarà la presentazione del libro “Ci credo ancora! Storia della destra sindacale incompiuta”, alla presenza dell’autore Massimo Visconti.

L’evento è patrocinato dall’Università di Bellinzona e da Unidolomiti, e dall’Associazione culturale Pensiero e Tradizione e dall’Istituto Stato e Partecipazione.

All’incontro parteciperanno il sottoscritto, organizzatore e moderatore dell’iniziativa; il Segretario generale di Confintesa, Francesco Prudenzano; Daniele Trabucco, docente universitario; Francesco Carlesi e Francesco Guarente, dell’Istituto Stato e Partecipazione.

Sarà un excursus storico che, anche attraverso l’esperienza diretta dell’autore, ripercorrerà un pezzo importante di storia sindacale italiana, in particolare la storia del sindacalismo cosiddetto di destra, che affonda le sue radici nel sindacalismo nazionale e rivoluzionario di Filippo Corridoni.

* Componente del Comitato Scientifico di Unidolomiti

***

Di Enzo Vitale

Annunciato il programma del JOINT DIPLOMA TOMMASO D’AQUINO 2021-2022.

Il tema del terzo anno del corso che approfondisce il pensiero dell’Aquinate è: LA VITA SOCIALE E POLITICA IN SAN TOMMASO D’AQUINO

Dopo il successo dei primi due anni, il Comitato Scientifico ha elaborato e pubblicato il programma del terzo anno in cui gli esperti del pensiero di san Tommaso presenteranno i vari aspetti riguardanti il pensiero tomista.

Programma 2021-2022

La Vita Sociale e Politica in san Tommaso d’Aquino

12 ottobre 2021 – ore 16.00 – Angelicum

Lectio Magistralis del Prof. d. Lluís Clavell

San Tommaso e la vita politica: metafisica, bene comune e giustizia umana 

a seguire

Consegna Diplomi Joint Diploma2020-2021 

26 ottobre 2021 – ore 15.00 – Urbaniana

I fondamenti della vita associata

L’identità epistemologica della politica secondo san Tommaso, con particolare riferimento al prologo del Commento alla Politica di Aristotele –prof. d. Aldo Vendemiati 

Il bene comune: fine naturale della vita associata –prof. Paolo Fornari

09 novembre 2021 – ore 15.00 – Santa Croce

Bene comune e bene politico nella sussidiarietà

Il bene comune politico, relazione tra società civile e Stato- prof.ssa Maria Aparecida Ferrari

Fondamenti metafisici del principio politico di sussidiarietà –prof. Benedetto Ippolito

23 novembre 2021 – ore 15.00  Salesiana

L’amicizia politica: precetti, virtù e dintorni

L’aspirazione virtuosa della legge: il caso dell’amicizia politica –prof. d. Marco Panero, sdb

La dimensione politica della carità: san Tommaso d’Aquino e alcuni suoi commentatori della seconda Scolastica spagnola –prof. d. Mauro Mantovani, sdb

14 dicembre 2021 – ore 15.00 – Gregoriana

Communicatio virtutes della vita civile

Communicatio politica e amicizia – prof. Andrea Di Maio

Prudenza politica e virtù civili. Un profilo del buon politico e del buon cittadino secondo san Tommaso d’Aquino– prof.ssa Elisabetta Casadei

22 febbraio 2022 – ore 15.00 – Regina Apostolorum

Politica, legge e consenso nella filosofia di san Tommaso

Politica e legge secondo san Tommaso d’Aquino –prof. p. Eamonn O’Higgins, lc

Il pensiero politico di san Tommaso d’Aquino di fronte alle teorie del contratto –prof. d. Alain Contat  

08 marzo 2022 – ore 15.00  Angelicum

La Chiesa come società politica

La natura sociale della Chiesa in san Tommaso d’Aquino –sr Alexandra Diriart, csj

La giustizia nella Chiesa: principi tomistici ed esempi contemporanei – sr Catherine Joseph Droste, op

22 marzo 2022 – ore 15.00 – Antonianum

La fonte dell’autorità politica

John Finnis rilegge san Tommaso d’Aquino –prof. Luca Parisoli

Il dominium in Giovanni Duns Scoto– prof. Ernesto Dezza, ofm

05 aprile 2022 – ore 15.00 – Lateranense

I diritti dell’uomo in san Tommaso

Per una fondazione filosofica dei diritti umani– prof. Mons. M. Pangallo

Diritti sociali e dignità della persona – prof. G. Alfano

10 maggio 2022 – ore 15.00  Sant’Anselmo

Vita sociale e Liturgia. Prospettive di indagine

Una “teologia liturgica” nel pensiero di san Tommaso? –prof. p. Stefan Geiger osb

Il matrimonio nel Contra Gentiles tra consuetudini ecclesiali e prassi giuridiche – prof. Ubaldo Cortoni osb

Di Angelica La Rosa

Continuano gli incontri in Video Conferenza del ciclo “Osservare, giudicare e intervenire – pandemia & nuovi scenari” promosso dal Movimento Giovani dell’UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) del Lazio, associazione che riunisce manager e leader dell’impresa e delle professioni i quali ispirano la propria azione ai principi del Magistero della Chiesa. Il ciclo, fortemente voluto dal Presidente Benedetto Delle Site, è promosso in collaborazione con l’Istituto Acton per lo Studio della Religione e della Libertà.

Gli incontri prendono le mosse dal metodo proprio della Dottrina sociale della Chiesa descritto da Pio XI: l’osservazione della realtà, l’espressione di un giudizio di fronte ai fatti e quindi l’intervento per incidere sul corso degli eventi. Al centro dei prossimi appuntamenti vi sono i temi che maggiormente agitano il tempo presente e caratterizzano la discussione economica: le nuove tecnologie, l’ambiente e la crisi della giustizia.

Temi affidati a relatori di primo livello: il 20 aprile l’incontro “Persona umana e Intelligenza Artificiale: un’etica per lo sviluppo tecnologico” vedrà ospite Padre Philip Larrey, decano della Facoltà di Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense e studioso di IA e nuove tecnologie, temi che lo hanno portato a partecipare alle ultime edizioni del World Economic Forum a Davos, simposio che ogni inverno raccoglie manager, intellettuali e politici ai massimi livelli.

Il 26 maggio è previsto l’incontro “Ecologia integrale: Fede e Scienza contro le ideologie” che vedrà relatore Franco Prodi, fisico, accademico e meteorologo italiano, studioso di fisica dell’atmosfera, meteorologia e climatologia, membro dell’Accademia nazionale delle scienze detta dei Quaranta, è stato professore ordinario di Fisica dell’atmosfera all’Università di Ferrara e ha diretto il Fisbat (Istituto per lo studio della Bassa ed Alta atmosfera) e l’Isac (Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima) entrambi del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr).

I primi di giugno si terrà invece l’ultimo incontro con Domenico Airoma, magistrato, procuratore della Repubblica nonché Vicepresidente del Centro Studi Rosario Livatino, “Giustizia e crisi. Riflessioni alla luce del Diritto naturale” uno sguardo sulla crisi della giustizia e le strade possibili di riforma.

“L’Intelligenza Artificiale e lo sviluppo tecnologico – sottolinea Benedetto Delle Site, Presidente UCID Giovani Lazio – aumentano l’automazione industriale e minacciano i futuri livelli occupazionali. L’ecologia e l’emergenza ambientale animano la protesta delle nuove generazioni e andranno ad impattare sempre più sulla vita delle imprese. La crisi del sistema della Giustizia e del positivismo giuridico sembrano richiamare a gran voce il ritorno ai principi della legge morale naturale. I Giovani dell’Unione Cristiana Imprenditori sono chiamati ad una rinnovata azione di leadership positiva in un contesto investito da profondi cambiamenti.”

Per adesioni e richieste di informazioni: comunicazioni.lazio@ucid.it

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments