Suor Anna Monia Alfieri: “preghiamo per alto dirigente del Miur che ha tentato il suicidio”


È IN PERICOLO DI VITA. L’APPELLO DI SUOR ANNA MONIA ALFIERI: “È NECESSARIO PREGARE E STRINGERCI TUTTI INTORNO ALLA DOTT.SSA GIOVANNA BODA E ALLA SUA FAMIGLIA”

Di Angelica La Rosa

La dirigente di prima fascia e capo del Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali del Miur, Giovanna Boda, ieri, mercoledì 14 aprile, ha tentato il suicidio, lanciandosi dal secondo piano di un palazzo di Roma. Adesso è ricoverata al Policlinico Gemelli, in condizioni gravissime, dove combatte tra la vita e la morte.

“E’ la prima volta che vi rivolgo una richiesta simile ma in queste ore, è necessario pregare (per quanti di noi credono) e stringerci tutti intorno alla dott.ssa Giovanna Boda e alla sua famiglia. Negli anni ho imparato che la saggezza sospende (sempre) il giudizio e si accosta in punta di piedi alle vite degli altri. Giovanna il tuo motto è “Sono una matita nelle mani di Dio”, me lo hai ripetuto tante volte. Giovanna, Coraggio combatti e vivi, devi scrivere ancora tante tante parole per la tua bimba, per la Nazione. CORAGGIO noi non siamo solo un gesto singolo, siamo molto di più, siamo un mondo di vissuto. Ti vogliamo bene e facciamo il tifo per te”.

Così ha scritto sui social Suor Anna Monia Alfieri, collaboratrice di Informazione Cattolica, referente Scuola per l’USMI, l’Unione delle superiori maggiori d’Italia e, da più di 15 anni impegnata per il diritto alla scuola di famiglie e studenti senza che debbano subire discriminazioni dal punto di vista sociale, culturale, religioso od economico.

La dottoressa Boda è rimasta scioccata dopo le perquisizioni della sua casa romana e dell’ufficio di Viale Trastevere dove lavorava (con sequestro di telefonino e pc) a seguito di un’indagine per presunte somme di denaro che avrebbe “ricevuto indebitamente per l’esercizio delle sue funzioni e/o dei suoi poteri”.

Nel video che segue la cerimonia di Premiazione della 23^ Edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino (svoltosi a Pescara il 27 ottobre 2018) nel corso della quale è stata premiata Giovanna Boda, Direttore Generale della Direzione per lo Studente del MIUR


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments