Solo una nascita ha cambiato il corso della storia. E non è la tua!

di Angelica La Rosa

IN SPAGNA RIVENDICANO IL SENSO CRISTIANO DELLE FESTE CON UMORISMO…

«Solo una nascita ha cambiato il corso della storia. E non è la tua».

E’ questo l’umoristico e significativo slogan che è comparso su più di 450 striscioni e cartelloni delle metropolitane di molte città spagnole e delle fermate di autobus e altri luoghi di aggregazione di 64 città spagnole, tra le quali ci sono Madrid, Valencia, Saragozza, Gijón, Vigo, Valladolid, Granada, Pamplona, ​​​​Oviedo, Murcia, Santander e Ceuta.

Con questo messaggio l’Associazione cattolica dei Propagandisti ha cercato di riportare la nascita di Gesù Cristo a Betlemme al centro delle celebrazioni.

Secondo gli organizzatori della campagna pubblicitaria, con l’iniziativa si vuole rivendicare il senso cristiano delle feste con umorismo e controbattere alle pubblicità commerciali anti-natalizie.

Anche con il video che vedete sopra, con umorismo e ironia, si mostra il conflitto generazionale tra un quarantenne che festeggia i propri compleanni come estremamente importanti e un giovane realista che capisce, attraverso il presepe, che solo una nascita ha cambiato la storia, 2000 anni fa.

L’Associazione cattolica dei propagandisti (ACdP) è un gruppo di fedeli laici uniti nella vocazione all’evangelizzazione della vita pubblica. Dalla sua creazione nel 1909, i membri dell’ACdP partecipano attivamente alla società, lavorando per rendere presente il messaggio di Gesù Cristo e della Chiesa in tutte le aree.

Sull’esempio del suo fondatore, il sacerdote gesuita Ángel Ayala, e del suo primo presidente, Ángel Herrera Oria, l’attività dell’ACdP prosegue ininterrotta da 112 anni. Oggi prende forma in opere come la Fondazione dell’Università San Pablo CEU, la Fondazione Culturale Ángel Herrera Oria o il quotidiano El Debate, nonché campagne pubblicitarie.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments