La vita della Chiesa si nutre nella meditazione orante della Parola di Dio


A cura di Angelica La Rosa

IN OCCASIONE DELLA DOMENICA DELLA PAROLA DI DIO 2022 (DOMENICA 23 GENNAIO) ARRIVANO DUE NOVITÀ DELLE EDIZIONI SAN PAOLO

In occasione della Domenica della Parola di Dio 2022 (domenica 23 gennaio), le Edizioni San Paolo propongono in libreria “La Domenica della Parola di Dio. Sussidio liturgico-pastorale 2022” (a cura del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione con la Presentazione di monsignor Rino Fisichella) e “Oggi si è compiuta questa Scrittura. I Padri della Chiesa rileggono i capitoli 4-5 di Luca” (a cura di Antonio Grappone con introduzione sempre di mons. Fisichella).

La Domenica della Parola di Dio permette ancora una volta ai cristiani di rinsaldare l’invito tenace di Gesù ad ascoltare e custodire la sua Parola per offrire al mondo una testimonianza di speranza che permetta di andare oltre le difficoltà del momento presente. Non a caso il testo che Papa Francesco ha scelto per la Domenica della Parola di Dio è fortemente espressivo per la vita della comunità cristiana: “Beato chi ascolta la Parola di Dio!” (cfr. Lc 11, 28).

“La Domenica della Parola di Dio. Sussidio liturgico-pastorale 2022” contiene: il Rito di intronizzazione della Parola di Dio, la Lectio Divina sul Vangelo della III domenica del Tempo ordinario, un testo di Sant’Agostino a commento del Salmo domenicale, una proposta pastorale, le indicazioni per accogliere la Parola di Dio in famiglia e il metodo della lettura popolare e comunitaria della Bibbia e infine una testimonianza di fede e dei brevi testi degli ultimi Sommi Pontefici a commento della lettura della domenica.

Nata dalla collaborazione con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, la Serie “Oggi si è compiuta questa Scrittura” propone una lectio delle Scritture alla luce dei Padri della Chiesa. Si tratta di una scelta coraggiosa visto che molto ci separa dal loro tempo, dal loro mondo, dalla loro sensibilità… «Siamo nani sulle spalle di giganti», ripeteva Bernardo di Chartres.

In epoche più prossime a noi però ci si è alquanto adoperati per scendere da quelle spalle, nell’illusione che, col nostro ragionare “terra terra”, potessimo vedere più lontano di loro. Certamente abbiamo ottenuto importanti risultati, ma non senza qualche grave perdita, tra cui una pregiudiziale diffidenza verso le dottrine dei Padri, specie nell’ambito dell’esegesi biblica.

Le pubblicazioni di questa collana, strettamente legata all’appuntamento ecclesiale della Domenica della Parola di Dio, si pongono nell’ambito della rinnovata cultura biblica inaugurata dal Concilio, che guarda con fiducia alla Tradizione, non dal lato della ricerca, ma da quello della fruizione della ricerca da parte di tutto il popolo di Dio.

Per questa ragione, in “Oggi si è compiuta questa Scrittura. I Padri della Chiesa rileggono i capitoli 4-5 di Luca”, a commento delle pericopi evangeliche, viene proposta una doppia serie di testi, una legata alla liturgia, l’altra più direttamente collegata al testo del Vangelo: la vita della Chiesa si nutre infatti nella meditazione orante della Parola di Dio.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments