Papa Francesco: «quando il possesso egoistico riempie i cuori, la democrazia è avvelenata»


di Angelica La Rosa

EDUCARE ALLA DEMOCRAZIA IN UN MONDO FRAMMENTATO”: QUESTO IL TITOLO DEL RECENTE CONGRESSO INTERNAZIONALE DELLA FONDAZIONE PONTIFICIA “GRAVISSIMUM EDUCATIONIS” DEL QUALE SI PARLERÀ STASERA SU RADIO MATER NELLA PUNTATA DI TEMI DI DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA” 

Nella puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, che andrà in onda questa sera su Radio Mater (ore 18.30), verrà presentato il Discorso che Papa Francesco ha rivolto il 18 marzo scorso ai componenti della Fondazione pontificia “Gravissimum Educationis in occasione del Congresso Internazionale “Educare alla democrazia in un mondo frammentato”, tenutosi a Roma presso la Libera Università Maria Santissima Assunta (LUMSA) dal 17 al 19 marzo 2022.

Il conduttore illustrerà il senso e gli effetti di quelle due degenerazioni della democrazia che il Santo Padre addita nella società di oggi, ovvero il totalitarismo e il secolarismo. Nel discorso, a tal proposito, il Pontefice ha richiamato in questo modo i fedeli chiamati a vivere nell’attuale periodo di prova e di guerra: «quando il possesso egoistico riempie i cuori, la democrazia è avvelenata».

Nell’ultima parte della trasmissione, che s’intitola “Educare alla democrazia in un mondo frammentato”, sarà possibile rivolgere domande o intervenire in diretta telefonando al numero 031/64.60.00, inviando un sms al 331/79.14.523 o, infine, scrivendo una mail a diretta@radiomater.org.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments