Le armi sataniche e il dominio del Maligno

di Padre Giuseppe Tagliareni*

UNO SCHEMA PER CAPIRE IL MALIGNO (O DRAGONE INFERNALE)

Il dominio del Maligno si può estendere in tutti i campi (Politico – Religioso – Economico – Finanziario – Mediatico – Militare – Sindacale – Sportivo – Tempo Libero – Medianico).

Attraverso uno schema comprendiamo qualche semplice concetto.

– Assoluto: l’io e la sua volontà di potenza (superbia).

“Voglio un regno!”.

– Ribellione a Dio ed esaltazione dell’io:

“Sono come Dio! Non mi piego, faccio quello che voglio io!“

– Il più forte vince. Lotta per la supremazia:

“Chi non è con me è contro di me. Io devo vincere”.

– Scopo: Il potere. Avere completo dominio del campo specifico, d’intesa con gli altri capi.

– Mezzo: il denaro e tutto ciò che è convertibile in denaro (oro, diamanti, petrolio, etc.).

– Punti di attacco: desiderio (o bisogno) di potere, di avere, di piacere (triplice concupiscenza).

– “Sei come Dio! Fa quello che vuoi! Tu sei libero. Nessuno ti deve comandare!”

– Cerca di salire in alto! Non ti sottomettere e non ubbidire mai. Chi comanda, fa legge.

– Sono beati i forti, quelli che prevalgono sugli altri e si fanno valere.

– Sono beati quelli che stanno bene ed hanno una posizione invidiabile e inattaccabile.

– Sono beati i ricchi, perché possono comprare tutto quello che vogliono. Prevalgono sempre.

– Sono beati quelli che ridono, si divertono e non pensano a nulla.

***

Armi sataniche:

– la menzogna, la prepotenza, la violenza, la tentazione, la seduzione;

Tattica: negare la verità di Dio e il destino eterno dell’uomo; negare il Cristo, la sua redenzione, la sua salvezza; dividere gli uomini mettendoli gli uni contro gli altri;

Strategia: dominare il mondo con la sua prepotenza, presente sia nel campo politico che religioso mediante i suoi molti servi ed eserciti; opporsi alla Chiesa cattolica e al Papato, come principali avversari, ai Sacramenti, alla preghiera, al culto vero, all’ubbidienza alla Legge di Dio e al Magistero.

 

 

 

 

* Padre Giuseppe Tagliareni
(29 luglio 1943 – 25 gennaio 2022), è il fondatore dell’Opera della Divina Consolazione

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments