Il partigiano tradito

di Angelica La Rosa

LA VERA STORIA DI FRANCO PASSARELLA


È il 1944, anno di guerra e di Resistenza alla dittatura fascista e all’occupazione nazista.

Franco Passarella, diciotto anni appena, matura la scelta coraggiosa di partire per la montagna. Vuole unirsi ai partigiani, ai “ribelli per amore”, andare a combattere per la libertà di tutti.

Ma poi, misteriosamente, scompare in Val Camonica e dopo la Liberazione non farà ritorno a casa. Cosa spinge un giovane, poco più che adolescente, a rischiare la vita per i propri ideali? Cosa è realmente accaduto lassù, tra quei monti grigi, in quel tempo lontano così carico di odio e di morte?

Il libro IL PARTIGIANO TRADITO (Edizioni San Paolo 2024, 233 pagine, euro 20) è un appassionante viaggio alla ricerca di una verità scomoda, sepolta dal silenzio che riemerge lentamente, prepotentemente, a ottant’anni di distanza.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments