Avendo come punto di partenza il COMPENDIO DELLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA, il dottor Giuseppe Brienza, una volta al mese, conduce su Radio Mater la trasmissione “Temi di Dottrina sociale della Chiesa“, della quale vi offriamo qui di seguito una breve presentazione e il link all’audio originale.

Nato a Napoli nel 1972, Giuseppe Brienza è giornalista pubblicista, attualmente responsabile delle pagine culturali del periodico Il Corriere del Sud. Dottore di ricerca in Scienze Politiche all’Università di Roma “La Sapienza”, è specializzato in Questioni di attualità giornalistica sulla Chiesa Cattolica al V Corso in informazione religiosa promosso dall’ISCOM, dall’Associazione Giornalisti Accreditati in Vaticano (AIGAV) e dalla Facoltà di Comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce (2013). Conduce una trasmissione mensile sull’emittente cattolica nazionale Radio Mater dedicata all’attualità culturale ed ecclesiale.

Ha pubblicato 19 libri ed una sessantina di saggi, soprattutto su tematiche sociali (famiglia e politiche familiari, sussidiarietà, Dottrina sociale cattolica, diritti umani) e storiche (storia della Chiesa, rapporti fra Stato e Chiesa in Italia, origine e sviluppo della rappresentanza e dei partiti politici contemporanei). L’ultimo volume è Le serate di San Pietroburgo oggi. 56 frecce controrivoluzionarie (Edizioni Solfanelli, Chieti 2021, pp. 272), nel quale si rievoca fra gli altri la figura del politico e storico cattolico Roberto Ruffilli (1937-1988).

Intrecciare valore economico e dignità del lavoro

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 13 novembre 2021

In questa puntata sono presentati testi e proposte della 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani, tenutasi a Taranto dal 21 al 24 ottobre 2021. Durante tale importante evento della Chiesa italiana sono emerse, fra l’altro, indicazioni preziose per il modo di affrontare l’attuale crisi sociale e sanitaria. L’Arcivescovo Filippo Santoro, presidente del Comitato scientifico e organizzatore della Settimana Sociale, ha ricordato in proposito che non tutto l’impegno in questo senso deve calare dallo Stato o da organizzazioni sovranazionali come ad esempio l’Unione europea. Già dai singoli territori, infatti, occorrerebbe iniziare a «premiare le aziende capaci di intrecciare valore economico, dignità del lavoro e sostenibilità ambientale», provando così a mettere in moto quel cambiamento sociale che, solo, potrebbe invertire la rotta.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 27 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=CpaR6RvzEk4

Anche l’eugenetica è una forma di discriminazione

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 9 ottobre 2021

In questa puntata andata è presentato il testo dell’intervento di mons. Paul Gallagher, nominato da Papa Francesco nel 2014 a capo della diplomazia vaticana, in occasione del 20° anniversario della Dichiarazione di Durban. Si tratta di un documento internazionale dedicato a «riparazioni, giustizia razziale e uguaglianza per le persone di origine africana», approvato nella città sudafricana il 22 settembre 2001. Nel suo discorso l’arcivescovo inglese ha invitato i partecipanti alla 76ª Assemblea Generale delle Nazioni Unite (New York 20-25 settembre 2021) a considerare come violazione dei diritti umani anche quella insidiosa forma di discriminazione consistente nella pratica eugenetica. «Oggi – ha detto mons. Gallagher – potremmo dire che spesso dietro alle tecniche di procreazione assistita e ai lati oscuri della diagnostica prenatale si cela una mentalità eugenetica, dove l’idea che vi siano esseri umani di minor valore a causa di disabilità, sesso o altre caratteristiche molte volte porta alla negazione del loro diritto alla vita. Una simile mentalità racchiude principi di discriminazione in netto contrasto con la Dichiarazione di Durban e non può essere ignorata».

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 27 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=2fAtbi7cje0

L’impegno del Cristiano nella storia

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 12 giugno 2021

In questa puntata andata è presentato il testo del videomessaggio che Papa Francesco ha rivolto ai partecipanti alla conferenza internazionale “Una politica radicata nel popolo” (A Politics Rooted in the People), tenuta a Londra il 15 aprile scorso. In tale documento, tra l’altro, il Santo Padre invita i politici di buona volontà a «trovare meccanismi per garantire a tutte le persone una vita degna di chiamarsi umana, una vita che sia capace di coltivare la virtù e forgiare nuovi vincoli». Solo in questo modo, infatti, si potrà dire che il Vangelo sia realmente il motivo dell’impegno del Cristiano nella storia.
Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 46 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=xPeA4_ndp2o

Pandemie e minacce alla democrazia

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’8 maggio 2021

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il testo dell’ultimo discorso di Papa Francesco ai membri del Corpo Diplomatico accreditato presso la Santa Sede dal titolo “Fraternità e speranza, medicine per un mondo malato” (Città del Vaticano, Aula della Benedizione, 8 febbraio 2021).Nel documento, fra l’altro, il Santo Padre definisce come «sfida di questo momento storico» l’opera di ricostruzione economica, sociale e politica indispensabile, nel periodo post-pandemia, per «mantenere vive le realtà democratiche».

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 46 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=0nhKY_mdxc4&t=17s

Non c’è Cristianesimo senza liturgia

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 10 aprile 2021.

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il testo del Messaggio rivolto da Papa Francesco ai partecipanti al IV Convegno Internazionale sulla musica, promosso dal Pontificio Consiglio della cultura (4-5 febbraio 2021).Nel documento, fra l’altro, il Santo Padre ricorda come la Bibbia «ha ispirato innumerevoli espressioni musicali, tra cui pagine fondamentali nella storia della musica: pensiamo al canto gregoriano, a Palestrina, a Bach…; ha ispirato una grande varietà di composizioni nei cinque continenti; e anche diversi autori contemporanei si sono confrontati coi testi sacri. Molte comunità ecclesiali, negli ultimi decenni, hanno saputo interpretare questi testi sia seguendo le nuove forme musicali, sia valorizzando il patrimonio antico». L’eredità musicale della Chiesa, quindi, è assai varia e può sostenere, insegna il Papa «oltre alla liturgia, anche l’esecuzione in concerto, nella scuola e nella catechesi, e anche nel teatro» (Papa Francesco, Chiesa, Musica: Testi e contesti, in L’Osservatore Romano, 4 febbraio 2021, p. 8).

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione, con editing di immagini e musica (durata 45 minuti): https://youtu.be/ko7j7pbYt1k

Papa Francesco e la pazienza del cuore

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 13 marzo 2021.

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il testo del Messaggio di Papa Francesco per la XXV Giornata Mondiale della vita consacrata, pubblicato il 2 febbraio 2021. Nel documento, che si può intitolare “La pazienza di Simeone” (Lc2,25), il Santo Padre ha invitato a vivere la Speranza cristiana come ha fatto questo pio israelita “giusto e timorato di Dio”, che ha saputo attendere il Messia così a lungo da poterlo persino guardare negli occhi e prendere in braccio. «Guardiamo da vicino la pazienza di questo vecchio– ha detto il Papa-. Per tutta la vita egli è rimasto in attesa e ha esercitato la pazienza del cuore».

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione, con editing di immagini e musica (durata 45 minuti): https://youtu.be/qXvOB-Vz6J0

Papa Francesco: «Per conoscere bisogna incontrare»

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 13 febbraio2021

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il testo del Messaggio di Papa Francesco per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, pubblicato il 23 gennaio. Nel documento, intitolato “Vieni e vedi” (Gv 1,46), il Santo Padre ha invitato a vivere il giornalismo e il lavoro dei media come un “racconto della realtà”, il quale «richiede la capacità di andare laddove nessuno va: un muoversi e un desiderio di vedere. Una curiosità, un’apertura, una passione».

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 43 minuti): https://youtu.be/-vCeWtwb2bA

Papa Francesco e il patto globale contro la “catastrofe educativa”

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 10 novembre 2020

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il videomessaggio, trasmesso da Papa Francesco all’ultimo incontro promosso dalla Congregazione per l’educazione cattolica (Roma, PUL, 15 ottobre 2020), che ha proposto una “alleanza” mondiale per porre riparo all’attuale crisi sanitaria e sociale. La disparità di opportunità scolastiche aggravata dall’emergenza da Covid-19, infatti, impone secondo il Pontefice l’impegno a «sottoscrivere un patto educativo globale per e con le giovani generazioni» volto a contrastare la «realtà drammatica» che stiamo vivendo.

A questo link si può ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 48 minuti): https://youtu.be/zr3GIt8CHCM

Il messaggio sociale della Madonna di Fatima

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 13 ottobre 2020

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta il “messaggio sociale” delle apparizioni che i tre veggenti Francisco e Jacinta Marto, assieme alla cugina Lucia dos Santos, futura suor Lucia, hanno ricevuto a Fatima, in Portogallo, dal maggio all’ottobre del 1917. Oltre a illustrare la storia ed i segreti rivelati alla Cova de Iria, gran parte della trasmissione è dedicata alle principali conseguenze dell’appello lanciato dalla Madre di Dio per il cammino individuale e collettivo cui l’umanità è chiamata anche in questo drammatico inizio del XXI secolo. 

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 54 minuti):  https://youtu.be/1WQiojNga7o

Le adozioni e la Dottrina sociale della Chiesa

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’8 settembre 2020

In questa trasmissione il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza illustra, assieme al Presidente nazionale dell’associazione Amici dei Bambini (Ai.Bi.) Dott. Marco Griffini, un argomento di grande importanza per la reale “ripartenza” italiana, ovvero il rilancio delle adozioni e dell’affido familiare. Oltre che a “ricette” di tipo economico o sanitario, infatti, per vincere l’attuale emergenza nazionale sarebbe necessario mettere in campo anche nuove proposte di ordine sociale. Nel nostro Paese, che fino a poco tempo fa era secondo nel mondo solo agli Stati Uniti per numero di adozioni, si è passati dalle oltre 4 mila adozioni internazionali del 2010 alle meno di mille del 2019. Se continueranno così le cose, nel 2020 l’Italia scenderà sotto quota 500. All’inizio della puntata sono presentate alla luce dei principi della Dottrina sociale cattolica le principali normative che, a livello nazionale, disciplinano le tematiche dell’adozione e dell’affido familiare.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 45 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=hW49jCr8Duw

Scuola: principi, prospettive e battaglia culturale

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’11 agosto 2020

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta con Suor Anna Monia Alfieri, referente Scuola per l’USMI, l’Unione delle superiori maggiori d’Italia, un argomento di stretta attualità nell’ambito della grande emergenza economica, sanitaria e sociale vissuta nel 2020, ovvero: “Scuola: principi, prospettive e battaglia culturale”. Dopo aver illustrato i principi della Dottrina sociale della Chiesa in merito, sono stati presentati i diritti, i doveri e le esigenze, spesso disattese, del mondo dei genitori e delle famiglie italiane che mandano i loro figli nella scuola paritaria. Un “popolo” che conta centinaia di migliaia di persone, ma che sembra “invisibile” alle Istituzioni e al Governo.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 58 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=ZcyS71e2y84

La solidarietà tra le nazioni

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 14 luglio 2020

In questa puntata il conduttore e giornalista Giuseppe Brienza presenta con il prof. Matteo Orlando , direttore di inFormazione Cattolica, un argomento di stretta attualità nell’ambito della grande emergenza economica, sanitaria e sociale globale che stiamo vivendo in questo 2020, ovvero: “La solidarietà tra le nazioni”. Dopo aver illustrato i principi della Dottrina sociale della Chiesa in merito, ci si è soffermati sui motivi per i quali, con grande capacità di “preveggenza”, i Pontefici contemporanei, da Paolo VI a Papa Francesco, stiano ripetutamente facendo appello ai reggitori dei popoli per essere “costruttori di ponti”, anche dal punto di vista economico-sociale, per prevenire flagelli e lavorare all’obiettivo del  bene comune universale.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 55 minuti): https://www.youtube.com/channel/UC1So1iXwqJ6TJk0eP0XmZ_w

La cittadinanza della famiglia in Italia

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 9 giugno 2020

In questa puntata il presidente del Forum delle Associazioni familiari Gigi De Palo, parla di un argomento di stretta attualità ma che, allo stesso tempo, affonda le sue radici nel pensiero sociale cristiano: “La cittadinanza della famiglia in Italia”. Riconoscere una “cittadinanza” alla famiglia significa infatti superare il concetto individualistico di “soggettività giuridica”, con tutte le conseguenze del caso sul piano politico, sociale, fiscale etc. Se alla famiglia di cui parla l’art. 29 della Costituzione (26 milioni di nuclei) fosse attribuita una vera cittadinanza nella Repubblica Italiana e la società naturale fondata sul matrimonio non fosse più solo una “discarica” di problemi e di deleghe da parte delle Istituzioni, ne deriverebbe un sostegno serio alla sua azione e tutte le risorse necessarie. Senza dimenticare che, nella crisi sanitaria, economica e sociale in corso, le uniche “rocce” a fare da argine alla catastrofe sono state le famiglie, gettate da sole a gestire una condizione di forte emergenza, improvvisa e imprevista.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 54 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=8OehlwUzWds

Prendere le radici delle tradizioni per salire sui monti

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 12 maggio 2020

In questa puntata sono presentati i principali contenuti dell’intervista concessa da Papa Francesco al giornalista britannico Austen Ivereigh sul settimanale cattolico “The Tablet”, pubblicata il 7 aprile 2020 e ripresa simultaneamente da varie testate internazionali quali il quotidiano spagnolo “ABC”, il periodico “Commonweal Magazine” (New York), la rivista dei Gesuiti italiani “La Civiltà Cattolica” e, naturalmente, la testata ufficiosa della Santa Sede “L’Osservatore Romano”.

Quello del Santo Padre è un testo di valore non solo spirituale ma anche culturale, che rimarrà nella storia della comunità cristiana e della sua risposta alla crisi pandemica. Il Pontefice spiega in termini efficaci e chiari il significato della prova che il mondo ha dovuto affrontare fin dall’inizio del 2020 con l’esplosione dell’emergenza globale che si è rivelata ben presto non solo di ordine sanitario ma anche economico e sociale. Bergoglio illustra anche il senso di alcune iniziative che, come Papa e come Vescovo di Roma, ha intrapreso fin dall’inizio della diffusione del Covid-19 a livello liturgico e comunicativo per il bene del Popolo di Dio.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della  trasmissione (durata: 51 minuti):https://www.youtube.com/watch?v=RymnvZZ7DbE&feature=emb_imp_woyt

La famiglia, cura della società

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 14 aprile 2020

In questa puntata con l’ospite presidente della Federazione delle associazioni familiari cattoliche in Europa (FAFCE) Vincenzo Bassi, sono presentatele principali ragioni che avrebbero consigliato di fare della famiglia fondata sul matrimonio la prima risorsa del “cura Italia”, per riprendere la terminologia politico-governativa del momento della crisi pandemica globale.

La FAFCE è la più importante rete associativa familiare di ispirazione cristiana del vecchio continente, con sede a Bruxelles. Vi aderiscono una ventina di associazioni nazionali da altrettanti Paesi europei in rappresentanza di alcuni milioni di famiglie. L’Italia presente a tale importante rete grazie al Forum delle associazioni familiari, che a sua volta federa 47 associazioni e 18 Forum regionali, ulteriormente composti da Forum locali provinciali e comunali. Prima di diventare presidente della FAFCE l’avv. Bassi è stato per diversi anni responsabile giuridico del Forum delle famiglie italiano.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 56 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=uWmBases1Po

Pio XII, il “Papa sociale”

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 10 marzo 2020

In questa puntata sono presentati nell’occasione dell’apertura degli Archivi vaticani relativi al pontificato di Pio XII (1939-1958), alcuni contenuti di 4 Encicliche di Eugenio Pacelli di taglio teologico-ecclesiologico.

Siccome l’interesse dei media si è sempre concentrato (spesso malevolmente), sull’operato del Papa Venerabile durante i tragici mesi dell’occupazione nazionalsocialista di Roma (settembre 1943-giugno 1944) e sui suoi presunti “silenzi” di fronte alla tragedia della Shoah, la trasmissione ne ha evidenziato piuttosto il Magistero sociale, che costituisce un importante e vasto contributo alla Dottrina della Chiesa. Nello specifico, grazie alla lettura dei testi scelti pacelliani da parte di Sara Deodati, ne emerge l’importante riflesso sui temi classici della Dottrina Sociale della Chiesa come la pace, il diritto, la famiglia ed i rapporti società/Stato.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 52 minuti): https://www.youtube.com/watch?v=kZtbfIOoDJ8

La libertà dell’ordine: Gustave Thibon

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’11 febbraio 2020

In questa puntata è presentato il pensiero del “filosofo-contadino” Gustave Thibon (1903-2001), a partire dal suo famoso aforisma: «L’uomo nobile è colui che la sofferenza rende tenero e che la felicità fa pregare».

Ospite della trasmissione il sociologo e saggista Emiliano Fumaneri, che ha fondato e da diversi anni dirige il blog “Ritorno al reale” (https://ritornoalreale.wordpress.com/), dal titolo di una delle maggiori opere del filosofo cattolico francese. Il suo pensiero e la disamina socio-religiosa della modernità, risulta in effetti per non pochi aspetti ancora molto attuale, a partire da quanto scritto in una delle maggiori opere di Thibon, Diagnosi. Saggio di fisiologia sociale, edita per la prima volta in Italia nel 1973, da Gioacchino Volpe editore.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione.

Diritto alla cura o suicidio assistito?

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 14 gennaio 2020

In questa puntata sono presentate alcune questioni di attualità, basate su solide argomentazioni filosofico-giuridiche, in difesa di diritti inviolabili quali quello alla vita, dal concepimento alla morte naturale, alla cura e alla salute.

Ospite Giovanna Razzano, docente di Istituzioni di diritto pubblico nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”, esperta di giurisprudenza costituzionale, fonti del diritto, principio di sussidiarietà, diritti sociali e, in particolare, di questioni bioetiche contemporanee relative all’inizio e al fine vita.

La prof.ssa Razzano è anche autrice del libro “La legge 219/2017 su consenso informato e DAT,  fra libertà di cura e rischio di innesti eutanasici” (Giappichelli, Torino 2019).

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione.

Poesia cristiana, esperienza d’Amore

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda il 10 dicembre 2019 su Radio Mater

In questa puntata con l’ospite Cesare Cavalleri, critico letterario, poeta e direttore della rivista Studi Cattolici, sono presentati spunti e ricostruzioni sulla poesia cristiana contemporanea.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della  trasmissione (durata: 51 minuti).

Padri e madri liberi e responsabili

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’11 novembre 2019

In questa puntata il neurochirurgo, psichiatra e leader del Family Day Massimo Gandolfini spiega dal punto di vista naturale come il rapporto che si crea fin dal concepimento fra genitori e figli è non solo genetico ma anche educativo ed emotivo. Per questo la relazione che lega la mamma con il figlio è unica e insostituibile, non potendo essere surrogata da alcun altro tipo di rapporto.

Il prof. Gandolfini, inoltre, ribadisce anche da medico l’impossibilità di cambiare con una legge, come ad esempio quella italiana sulle Unioni civili omosessuali (n. 76/2016), un intreccio indispensabile di elementi e rapporti di tipo biologico e naturale. Nella trasmissione si parla anche del dovere, da parte dei genitori e della società civile, di tutelare i bambini dalla barbara pratica dell’utero in affitto.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 53 minuti).

Perché la voce di Karol Wojtyla risuona ancora

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’8 ottobre 2019

In questa puntata sono presentati brani selezionati delle encicliche sociali di San Giovanni Paolo II, “Laborem exercens” (1981), “Centesimus annus” (1991) e, soprattutto, la “Evangelium Vitae” sul valore e l’inviolabilità della vita umana(1995).

Ospite l’attrice e speaker radiotelevisiva Filly Balice, fondatrice dell’iniziativa di divulgazione del Magistero di Papa Wojtyla, che ricordiamolo ha guidato per ben 27 anni la Barca di Pietro (dal 1978 al 2005) “La voce di Karol”. In trasmissione Balice ha letto testi che trattano in particolare temi centrali per la società e il cammino di santificazione personale, come il valore soprannaturale del lavoro, l’intangibile dignità della vita umana innocente dal concepimento sino al suo termine naturale e, infine, della famiglia-immagine della Trinità divina.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 53 minuti).

L’ambiente secondo Papa Francesco

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 4 settembre 2019

In questa puntata sono presentati i principi sempre validi dell’ecologia umana ribaditi nell’enciclica “Laudato si’. Sulla cura della causa comune“, firmata da Papa Francesco il 24 maggio 2015.

Di fatto alcuni dei contenuti di questa seconda enciclica del Santo Padre sono fraintesi se non appositamente manipolati per veicolare proposte di riforma discutibili o per imporre alla Chiesa i presupposti sbagliati dell’ideologia ecologista. A questo proposito va ricordato che la Laudato si’ non è un’enciclica “verde”, bensì un’enciclica a pieno titolo sociale che, per esempio, definisce incompatibile «la difesa della natura con la giustificazione dell’aborto» (n. 120). Oltretutto condanna senza attenuanti quel “relativismo pratico” «che porta a sfruttare sessualmente i bambini, o ad abbandonare gli anziani che non servono ai propri interessi» (n. 123). Questa dell’ecologia umana è la via maestra per difendere e custodire il Creato, che va di pari passo con il rigetto della “cultura dello scarto”. Riproporre in definitiva la cultura della vita è molto più importante di dibattere sull’effetto serra o sul Global Warming.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 53 minuti).

Fare teologia con l’arte

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 7 agosto 2019

Questa puntata tratta della concezione classica e cristiana della creazione e dell’arte, e ripropone la visione della natura come realtà eminentemente positiva. Una realtà che non va idolatrata come qualcosa di sacro o di intangibile e, pertanto, sottratta all’azione umana. Ma che allo stesso tempo deve essere rispettata e ammirata perché nella sua più profonda essenza riflette l’ordine e la bellezza infuse del Creatore. La natura e, coerentemente, l’arte che la riflette, può quindi servire da “tramite” anche per la teologia e, in ultima analisi, per l’insegnamento (o la trasmissione) della Verità, spiega in trasmissione il qualificato ospite, il teologo, scrittore e docente universitario Gianluca De Candia.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della  trasmissione (durata: 46 minuti).

Dalla parte dei figli

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater il 9 luglio 2019

In questa puntata sono presentati trama e contenuti del film “Il figlio sospeso”, proiettato in anteprima nel 2016 alla Camera dei Deputati ad opera del regista e autore Egidio Termine.

Senza budget né grandi promozioni, quest’opera è riuscita a raggiungere un notevole pubblico descrivendo in una prospettiva naturale e cristiana la tessitura di sentimenti e valori dell’amore fra madre e figlio, toccando così anche l’argomento tabù dell’utero in affitto.

Il protagonista del film, il bravissimo attore Paolo Briguglia, è impegnato infatti in un difficile viaggio alla ricerca della sua identità nascosta, ritrovandosi con sua grande sorpresa (e disappunto) con “due madri”. Questo lo porterà ad una crisi interiore, davanti ad un passato difficile da accettare e la complessità psicologica e sociale di una situazione, ormai purtroppo divenuta d’attualità a causa dell’impunità e/o della tolleranza pratica della c.d. maternità surrogata.

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della trasmissione (durata: 53 minuti).

Il tempo della post-libertà

L’audio della puntata di “Temi di Dottrina sociale della Chiesa”, a cura di Giuseppe Brienza, andata in onda su Radio Mater l’11 giugno 2019

In questa puntata sono presentati ad opera del dottor Giancarlo Ricci (1950-2020), psicoterapeuta e psicanalista milanese recentemente scomparso, le teorie pseudoscientifiche della c.d. omogenitorialità. La sua incredibile vicenda, conclusasi dopo tre anni d’istruttoria nell’aprile 2019 con un provvedimento di “archiviazione”, è purtroppo esemplare della “dittatura del relativismo” nella quale sta purtroppo vivendo l’intero Occidente.

Professionista molto noto con quarant’anni di esperienza alle spalle e autore di molte pubblicazioni ultima delle quali il libro Destino e responsabilità in psicoanalisi (Edizioni Sugarco, Milano 2019), il dottor Ricci è assurto alle prime pagine delle cronache nazionali negli scorsi anni per aver subìto una indagine disciplinare da parte dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia in quanto, durante una trasmissione televisiva, ha difeso «la funzione essenziale del padre e della madre nella costituzione del soggetto».

Al seguente link è possibile ascoltare l’audio della  trasmissione (durata: 54 minuti).