Costanza Miriano: “sui mancati aiuti alle scuole paritarie viene il dubbio che ci sia un disegno del governo”


“Se 900 mila studenti si iscrivono in massa alla scuola statale, visto che le scuole paritarie saranno costrette a chiudere, forse il Governo si rende conto che ha un problema. Dove li mette quasi un milione di ragazzi in più, e pure con il distanziamento sociale? Per non parlare dei 180 mila lavoratori…”. Lo scrive su Facebook la nota giornalista di Rai Vaticano e saggista cattolica Costanza Miriano su Facebook.

“Il Governo stanzia solo 80 milioni di euro per coprire le rette non pagate degli asili, ma dalle elementari in su niente di niente. Addio libertà di educare, e peggioramento della scuola in generale, per tutti, perché la statale non può assorbire l’urto. Viene il dubbio che ci sia un disegno”, aggiunge la Miriano.

“Un popolo ignorante si può raggirare più facilmente. Basta che siano indottrinati (‘vogliamo una società più inclusiva’, cit.), ma più colti per carità no. Magari qualcuno sviluppa capacità di discernimento, non sia mai”.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments