Il 41% dei neri americani oggi voterebbe per Donald J. Trump


George W. Bush jr e Colin Powell, che basta pensare alla guerra in Iraq unitamente a Mitt Romney, il repubblicano finanziato da Soros, hanno annunciato che non appoggeranno Donald J. Trump in vista delle elezioni di novembre.
Non dovrebbe servirvi altro.

Intanto, secondo l’ultimo report di Rasmussen il 41% dei neri americani oggi voterebbe per Donald J. Trump.

Sempre che per Biden siano da considerarsi ancora neri quelli che escono dalla piantagione Democratica.

Non una buonissima notizia per i media partigiani impegnati in una irresponsabile campagna denigratoria senza precedenti come nemici del popolo.

Lorenzo Capellini Mion


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments