I “talebani” occidentali abbattono statue, bruciano le chiese, oscurano “Via col vento”


 

E così mentre i talebani occidentali abbattono statue e bruciano le chiese HBO Max deciso di eliminare “Via col vento” dalla sua piattaforma perché conterrebbe “troppi pregiudizi etnici e razziali”.

Quando HBO restituirà al pubblico il capolavoro di Victor Fleming lo farà previa prescrizione educativa riguardante il contesto storico e una denuncia di quelle stesse rappresentazioni.

Potrebbero approfittare per raccontare la storia taciuta anche di chi fossero i mercanti di schiavi, per primi gli arabi e neri che cedevano altri neri. E potrebbero raccontare della schiavitù odierna che c’è ancora in Mauritania o in Libia, come prescritto dal Libro sacro che riporta le gesta di un profeta grande commerciante di schiavi.

Scommetto che non succederà, i bianchi devono sentirsi in colpa di essere nati tali, e devono restare nell’ignoranza, abiurare la storia che non si insegna ma che si abbatte. Nel dubbio ci si inginocchia.

Ma come si dice: domani è un altro giorno, si vedrà.

 

LORENZO CAPELLINI MION

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments