Santissimo Sacramento e tabernacolo rubati in una Chiesa cattolica


I parrocchiani della chiesa cattolica di Santa Elisabetta della Collina sono ristati devastati dopo aver saputo della notizia che dei ladri hanno rubato il loro tabernacolo con il Santissimo Sacramento all’interno.

Il tabernacolo è stato rubato dalla chiesa di Boone, nella Carolina del Nord, tra la messa serale celebrata martedì 16 giugno e l’arrivo del personale parrocchiale la mattina seguente. Secondo i parrocchiani è molto probabile che il Santissimo Sacramento sia stato rubato per usarlo nei rituali occulti.

La polizia è stata informata e ha chiesto a chiunque abbia un filmato sulla sicurezza della zona di farsi avanti.

Un messaggio pubblicato sul sito web della parrocchia di Santa Elisabetta afferma che il ladro, o i ladri, sembrano essere entrati da una finestra “e non hanno preso nient’altro né causato altri danni”.

“Offriamo preghiere di riparazione per la profanazione della chiesa e per il furto del Santissimo Sacramento”, ha detto padre Brendan Buckler, che ha presieduto un’ora santa con adorazione e benedizione in modo che i parrocchiani possano offrire riparazione per il ladro o i ladri.

La comunità parrocchiale sta “dicendo una novena di preghiere in riparazione del Sacro Cuore e molti rosari nella speranza che il Signore nelle specie eucaristiche venga restituito dagli autori del furto”.


Subscribe
Notificami
1 Commento
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments

Il signore faccia riflettere le persone che hanno usato questa brutta azione a profanare il tabernacolo,e lo rimettano al proprio posto dove era così potranno forse avereil perdono parziale solo se
Si pentiranno della azione sconcertante