La Grecia ortodossa subisce l’arroganza della Turchia di Erdogan


La Grecia cristiana, che ne ha conosciuto di orrori, e non li ha dimenticati, è nuovamente sotto attacco e subisce l’arroganza neo ottomana della Turchia di Erdogan.

L’unico alleato gli amici ellenici, per far fronte all’aggressione e controbilanciare le forze, lo hanno trovato nell’Egitto di Al-Sisi, che combatte l’estremismo islamico in patria e si oppone all’agenda malefica della Fratellanza Musulmana nel mondo.

Se nemmeno questo fa riflettere allora mi arrendo!

I nostri media pavidi e corrotti fanno persino fatica a parlarne, come se non ci riguardasse.

Solidarietà alla Grecia che chiede aiuto inascoltata da questa Europa rappresentata da tanti piccoli Chamberlain che oggi ci condannano al disonore e domani alla guerra.

 

Lorenzo Capellini Mion


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments