Don Colombo: “le leggi pro eutanasia e suicidio assistito sono ingiuste”

La lettera “Samaritanus Bonus” della Congregazione della Fede sulla cura delle persone nella fase terminale della vita ribadisce il no della Chiesa anche all’aborto e al suicidio assistito.

All’indomani della presentazione Radio Vaticana Italia ne ha parlato con don Roberto Colombo, bioeticista, docente dell’Università Cattolica di Milano e membro della Pontificia Accademia per la Vita.

Ascolta qui l’audio-intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Eccetto Fratelli d'Italia tutti i partiti hanno perso voti. Altre che vittoria di Zingaretti!

Ven Set 25 , 2020
Di Daniele Trabucco* (nella foto)