Credere alla scienza non si traduce con l’obbedienza alle case farmaceutiche


TENNERO NASCOSTI GLI EFFETTI COLLATERALI DI UN FARMACO PER IL DIABETE CHE AVREBBE CAUSATO CAUSATO CENTINAIA DI MORTI

Di Lorenzo Capellini Mion

In Francia un tribunale di Parigi ha condannato i laboratori Servier e l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza dei Medicamenti (ANSM) coinvolti in uno dei più grandi scandali sanitari moderni della nazione.

La società, il cui ex numero 2 è stato condannato a 4 anni di prigione, è stata ritenuta responsabile di omicidio colposo e altre accuse per la vendita di un farmaco per il diabete, Mediator, tenendone nascosti gli effetti collaterali che avrebbe causato centinaia di morti.

Per il tribunale l’ANSM avrebbe fallito nella sua missione di proteggere la salute dei cittadini e ha ricevuto un’ammenda. Troppo poco, troppo tardi.

Credere alla scienza non si traduce con l’obbedienza alle case farmaceutiche. Questo assunto non dovrebbe essere disputatile. Mai.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments