Ecco come santificare il momento presente


PENSIAMO SOLAMENTE A FAR BENE OGGI; QUANDO L’INDOMANI SARÀ ARRIVATO SI CHIAMERÀ OGGI ED ALLORA CI PENSEREMO

Di Enzo Vitale

Qualcuno ha detto “a tutto si può porre rimedio tranne che alla perdita del tempo” per la quale è impossibile rimediare. Eppure il tempo, quello che nel dolore sembra interminabile e nella gioia è fuggevole e parsimonioso, è quanto ci è dato in questa vita per guadagnarci il Paradiso.

Santificare il momento presente (si può ordinare QUI) è il titolo del celebre trattatello del Canonico Pierre Feige, edito dalle Edizioni Fiducia 2021, di 175 pagine (€12), che vuole aiutare il lettore in questa meritoria attività: la conquista della Salvezza fatta attimo per attimo.

Nella presentazione del testo leggiamo come il santo Dottore Francesco di Sales, soleva ricordare: «Pensiamo solamente a far bene oggi; quando l’indomani sarà arrivato si chiamerà oggi ed allora ci penseremo». A ben pensarci, la maggior parte delle tentazioni a cui soccombiamo riguardano proprio le nostre attività future dimenticando che esiste solo l’oggi, il passato non c’è più, il futuro non è detto che ci sarà.

Il canonico Pierre Feige è un sacerdote vissuto tra il 1857 e il 1947, superiore dei Missionari Diocesani di Meaux e Direttore Generale della Società dei Figli di San Francesco di Sales: zelante sacerdote che, sulla scia del pensiero del santo Vescovo ha saputo educare ed aiutare le anime che il buon Dio ha messo sul suo cammino.

«C’è in queste parole un mirabile programma, un segreto meraviglioso di santità. È la pratica della santificazione del momento presente. Questa pratica, d’una saggezza, d’una semplicità, d’una efficacia incomparabili, è allo stesso tempo della più grande, della massima importanza. A che cosa, infatti ci servirebbe il possesso di tutti i metodi della spiritualità, se non ci applichiamo a santificare bene il momento presente? Non assomiglieremo forse a chi conoscesse molte città e poi si sbagliasse ad entrare in casa sua?».

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments