Negli Stati Uniti i luterani hanno il loro primo “vescovo” transgender


SI TRATTA DI MEGAN ROHRER

Di Angelica La Rosa

 

La “Chiesa” evangelica luterana d’America, che conta circa 3,3 milioni di fedeli, ha investito il suo primo “vescovo” apertamente transgender in un servizio tenuto sabato nella cattedrale luterana di San Francisco.

Abbiamo messo tra virgolette i termini chiesa e vescovo per un motivo ben preciso: i luterani non hanno conservato la successione apostolica e, quindi, non hanno veri vescovi. Né sono propriamente chiesa, ma comunione ecclesiale…

Megan Rohrer guiderà uno dei 65 sinodi luterani, supervisionando quasi 200 congregazioni nel nord della California e nel nord del Nevada.

“La mia chiamata è… essere all’altezza delle stesse cose disordinate e amorevoli che ho fatto prima”, ha detto Rohrer ai fedeli. “Ma soprattutto, se mi lasci, e penso che lo farai, la mia speranza è amarti e, oltre a ciò, amare ciò che ami”.

Rohrer, che è stato eletto a maggio dopo che il precedente vescovo aveva annunciato il suo ritiro, dovrà servire per un mandato di sei anni come vescovo del Sinodo della Sierra del Pacifico.

“Assumo questo ruolo perché una comunità diversificata di luterani nel nord della California e nel Nevada ha votato con preghiera e riflessione per fare qualcosa di storico”, ha detto Rohrer in una nota. “La mia nomina celebrerà tutto ciò che è possibile quando confidiamo che Dio ci guidi in avanti”.

Rohrer, che usa il pronome “loro”, in precedenza era pastore della Chiesa Grace Lutheran di San Francisco e coordinatore del cappellano per il dipartimento di polizia della città, e ha anche aiutato a servire i senzatetto della città e le comunità LGTBQ+. Ha studiato religione all’Università Augustana nella sua città natale di Sioux Falls, South Dakota, prima di trasferirsi in California per conseguire un master e un dottorato presso la Pacific School of Religion di Berkeley.

Nel 2010 Rohrer era diventato uno dei sette pastori LGBTQ+ accettati dalla chiesa evangelica luterana dopo aver permesso l’ordinazione di pastori con coppie dello stesso sesso.

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments