Germania, da un asilo “cattolico” un fortissimo attaccato alla famiglia naturale

Germania, da un asilo “cattolico” un fortissimo attaccato alla famiglia naturale

di Angelica La Rosa

DIOCESI TEDESCA COSTRINGE A RETTIFICARE UN ASILO NIDO CATTOLICO CHE NON VUOLE PERMETTERE DONI NEI GIORNI DI FESTA DEL PAPÀ E DELLA MAMMA

In una lettera ai genitori, un asilo cattolico dell’Assia, in Germania, ha annunciato che quest’anno non permetterà ai propri alunni di fare regali per la festa della mamma o del papà perché “la diversità è sempre più importante”. La scusa è “per dare l’esempio di questo e non escludere nessuno”.

Dall’asilo sostengono che spesso vengono offerti “doni stereotipati”, come “fiori per la madre e attrezzi per il padre”. Ciò esclude “una parte della società e non è adatta per tutte le persone”. inoltre, secondo i responsabili dell’asilo “la costellazione” formata da padre, madre e figli “non è più la norma nelle famiglie di oggi”.

La lettera mandata dai responsabili dell’asilo è stata pubblicata su Twitter dal deputato della CDU Tilman Kuban.

La diocesi di Fulda ha costretto l’asilo a rettificare e ha pubblicato un comunicato in cui si afferma che “il team del KiTa ha già reagito con una seconda lettera e si è scusato”.

Dalla Diocesi convengono che la lettera originaria “fosse infelice” e, quindi, “formulata erroneamente”.

“KiTa e la diocesi di Fulda sono dispiaciuti per l’irritazione e l’incomprensione causati dalla lettera”, hanno detto dalla Diocesi. “Insieme chiariscono che il KiTa continuerà ad avere un profilo cattolico e difenderà l’immagine cristiana della famiglia, che include il ruolo di padre e madre. Allo stesso tempo, non saranno esclusi altri modelli e realtà di vita”.

Alla luce del messaggio forse la toppa arrivata dalla diocesi è peggiore del buco…

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments