Volete salvare il pianeta? Fate più figli!

di Angelica La Rosa 

«UN MONDO SENZA INQUINAMENTO NON VALE LA PENA SE NON CI SONO PERSONE CHE POSSANO GODERSELO»

L’Associazione delle Famiglie Numerose di Madrid ha installato manifesti sulle fermate degli autobus e della metropolitana per sovvertire il pessimismo e condividere la gioia di mettere al mondo dei bambini.

L’iniziativa coincide con la pubblicazione da parte dell’INE, l’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo che riporta un dato scioccante: nel 2023 verrà battuto un nuovo record, il numero più basso di nascite da quando sono state registrate.

Con questa campagna sulle pensiline degli autobus e sulle fermate della metropolitana, l’Associazione delle Famiglie Numerose di Madrid vuole invitare più persone a unirsi alla gioia di una famiglia numerosa. “Un mondo senza inquinamento non vale la pena se non ci sono persone che ne possano godere”, concludono i manifesti.

La campagna sui tendoni vuole sfidare anche i passanti, interrogandoli su quali ragioni possano spingerli a chiudersi alla possibilità di allargare la propria famiglia.

Pertanto, alcune affermazioni comuni come “uno è abbastanza”, “vai per la coppia” e “tre! Ma non uno di più” vengono ora affiancate dalla domanda: “E perché no?”.

Nel video che accompagna i manifesti, un narratore sottolinea ironicamente che “ci dicono che dobbiamo ridurre la popolazione… e per questo ci aiutano con l’aborto, con le ideologie o togliendo gli aiuti alle famiglie numerose”, una denuncia su cui si insiste: “L’Europa scompare, i bambini non nascono, e non so spiegare perché”, conclude, “con tutte le strutture che offrono…!”.

Il video punta anche il dito su questioni come la manipolazione del linguaggio – “la chiamano salute riproduttiva…”, lamenta il narratore – o lo spopolamento rurale. “Sai dove c’è spazio? Nei parchi, che sono vuoti, o nelle scuole, che chiudono sempre più aule. Dicono che hanno calcolato quanto inquina ogni bambino… ma hanno dimenticato che un mondo senza inquinamento non vale la pena se non ci sono persone che possano goderselo”.

I dati pubblicati dall’Istituto Nazionale di Statistica (INE) rivelano che nel 2023 ci sono state un totale di 322.075 nascite in Spagna, la cifra più bassa dall’inizio della serie nel 1941.

I dati dell’INE rivelano che nel 2023 ci sono state 6.629 nascite in meno rispetto al 2022, il che significa che il numero delle nascite in Spagna si è ridotto del 2% nell’ultimo anno.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments