Non sia turbato il vostro cuore

Non sia turbato il vostro cuore

di Giuliva Di Berardino

IL VANGELO DEL GIORNO COMMENTATO DA UNA TEOLOGA LITURGISTA 

Venerdì 26 aprile 2024 

Gv 14, 1-6


In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via». Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».

Non sia turbato il vostro cuore! Nella casa del Padre mio ci sono molti posti!” Queste parole di Gesù non sono una semplice esortazione a stare tranquilli, ma un vero e proprio invito ad aprire la mente e il cuore, perché ciascuno di noi possa avere atteggiamenti di comprensione, di servizio e d’amore nei confronti di qualsiasi altro essere umano. Anche se le modalità di camminare sono diverse, la via è la stessa per tutti, così è per le cose di Dio: la via è Gesù. Ce lo ricorda oggi il Vangelo: Gesù dice: “Io sono la via, la verità e la vita! Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me”. Senza la via, non si va da nessuna parte. Senza la verità non si fa una buona scelta. E senza vita, c’è solo la morte. Anche se il nostro modo di vivere lo nasconde, perché ci offre l’illusione di poter vivere tutto e subito, in realtà lo dobbiamo riconoscere: abbiamo bisogno di Dio, abbiamo bisogno di accogliere la  vita di Gesù, il Suo Santo Spirito! Forse la cosa più utile per noi oggi é fare un atto di fede per credere che l’amore e la misericordia di Dio sono ancora realtà possibili per noi nonostante tutto il male che ci portiamo ancora dietro., nonostante le guerre che ci circondano. Abbiamo bisogno di Dio, della sua forza, del suo Santo Spirito: chiediamolo, senza stancarci, oggi, in ogni ora, in ogni attimo! 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments