L’America a Erdogan: “desista dal convertire la Basilica di Santa Sofia in moschea”


L’Amministrazione americana, per il tramite del Segretario di Stato Mike Pompeo, ha esortato il presidente turco Erdogan a desistere dalle intenzioni di convertire la Basilica di Santa Sofia in una moschea.



È in atto un genocidio fisico e culturale in ottica neo ottomana basata sui principi dell’Islam, così le autorità turche continuano indisturbate a distruggere chiese, espropriare le terre di proprietà dei cristiani, a colpire i villaggi di questi ultimi.



Da tempo, oramai, Donald J. Trump, è diventato il punto di riferimento per i perseguitati ed umiliati cristiani nel mondo.



 

LORENZO CAPELLINI MION

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments