La cremazione lasciamola ai massoni e agli indù…


“I parroci sono molto dispiaciuti”, afferma l’impresario di pompe funebri che mi porta oggi il certificato di morte di mia madre.

“I parroci sono molto dispiaciuti- ha proseguito – per la pratica della cremazione, che qui a Milano ha ormai raggiunto quasi il 70%”.

Gli rispondo che i parroci sono degli ipocriti. Se fossero infatti davvero diapiaciuti, non lascerebbero i cattolici nell’ignoranza e criticherebbero dai pulpiti la barbara moda, antiumana e anticristiana, della cremazione, da lasciare ai massoni (che tanto fecero per introdurla in Italia) e agli indù.

 

Martino Mora

 

 


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments