Quelle pagine per un anno dai più grandi pensatori d’ogni tempo e latitudine


L’ALMANACCO FILOSOFICO A CURA DI VALERIA LAURA CAROZZI

A cura di Angelica La Rosa

Ragione e sentimento sono dimensioni umane entrambe necessarie alla vita e alla felicità. E la filosofia – dal greco letteralmente “amore per la sapienza” – cerca da sempre di mettere insieme, di accordare, due sfere solo apparentemente contrapposte: quella emotiva (a cui attiene l’amore) e quella intellettuale (a cui attiene la sapienza). Quando nelle nostre esistenze quotidiane dobbiamo prendere decisioni, fare scelte e agire, anche senza saperlo, mettiamo in pratica proprio quell’arte essenziale che si chiama filosofia.

I filosofi sono dunque gli “amanti della sapienza”, o piuttosto gli “amanti del bene”, perché la difficile alchimia tra riflessione e passione che si realizza nella pratica filosofica deve poi condurre all’azione o, meglio, a un comportamento etico costruttivo in ogni campo. Filosofia significa quindi essere in cammino.

Ecco dunque spiegata la funzione dell’ “Almanacco Filosofico – Pagine per un anno dai più grandi pensatori d’ogni tempo e latitudine”, a cura di Valeria Laura Carozzi (Edizioni Terra Santa, Milano 2020, pagine 400, euro 18,90), che offre 365 letture memorabili per attingere ispirazioni utili ad affrontare la vita di ogni giorno. Saggi ed eruditi, maestri e pensatori, divulgatori e umoristi regalano al lettore uno spunto quotidiano di riflessione, non di rado con leggerezza e ironia. In un mosaico variegato di contributi questo “lunario filosofico” invita infatti a meditare su molte domande che da sempre interrogano il cuore umano.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments