Bilocazioni, stimmate, lotte contro Satana: “Madre Speranza. Il segreto di una vita straordinaria”


di Paola Liberotti

LA VITA STRAORDINARIA DI MADRE SPERANZA

Madre Speranza di Gesù, al secolo María Josefa Alhama Valera, è stata una religiosa e mistica spagnola, nata nel 1893. Fondatrice delle Congregazioni delle Ancelle dell’Amore Misericordioso e dei Figli dell’Amore Misericordioso, è morta a Todi nel 1983, ed è stata proclamata Beata nel 2014. Alla sua indimenticabile esperienza di Fede è dedicato il libro edito da Mimep-Docete: “Madre Speranza. Il segreto di una vita straordinaria” di Angelo De Lorenzi (pagg. 160, euro 10).

Madre Speranza ha vissuto la sua profonda vocazione a partire dalle cose semplici di tutti i giorni e, nello stesso tempo, è stata protagonista di segni straordinari, al pari di altri grandi Santi: si ricordano molti fenomeni mistici, come bilocazioni, stimmate, eroici combattimenti contro il demonio.

E’ stata sempre al fianco dei poveri e degli orfani, prodigandosi in tempo di guerra per soccorrere i fratelli, diventando persino imprenditrice. Infatti negli ultimi anni della sua vita ha seguito passo dopo passo la costruzione di un Santuario, destinato a diventare un punto di riferimento per migliaia di pellegrini: il Santuario dell’Amore Misericordioso di Collevalenza, segno visibile del carisma di una delle figure mistiche più importanti di questi tempi.

 

* Legio Mariae – Roma


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments